Il forum di Altra Irlanda
Benvenuti sullo spazio web frequentato da Italiani che amano l'Irlanda e dai connazionali che vivono sull'Isola ! Oltre 120 mila messaggi, suddivisi in diverse aree tematiche, per conoscere meglio l'Irlanda e coloro che la abitano. Se siete alla ricerca di informazioni sul "Vivere e Lavorare in Irlanda" vi consigliamo vivamente di iniziare dalla lettura dei testi contenuti nell'apposita sezione del forum o di consultare il sito www.altrairlanda.it, dove abbiamo sintetizzato i consigli dei nostri forumisti Irlandiani
Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 2 3 4 | Pagina successiva
Vota | Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Dottori e ricette: i consigli di un farmacista irlandiano

Ultimo Aggiornamento: 02/04/2008 14.05
Email Scheda Utente
Post: 36
Registrato il: 08/12/2004
Città: BRUGHERIO
Età: 41
Sesso: Maschile
OFFLINE
21/11/2006 23.46
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Vivo a Cork da quasi un anno, ma non ho mai pensato che faccio un lavoro che può tornare utile ai miei compaesani. Ne sentirete di tutti i colori su dottori, ricette, assistenza sanitaria ecc ecc. Di seguito vi riassumo quindi consigli e VERITA', nonostante qualche dottore/farmacista irlandese pigro o tirchio possano smentirle

1) L'assistenza sanitaria per gli italiani in visita in Irlanda è GRATIS!!! E non solo quella di emergenza (antibiotici ecc), ma anche quella routinaria (pillola, farmaci per la pressione alta ecc), a patto che siano ovviamente prodotti su prescrizione e non da banco (ma alcuni sciroppi per la tosse sono comunque coperti). Va chiarita la definizione di "italiani in visita": a meno che non siate iscritti all'AIRE, anche chi vive a Cork in stanza permanente si può considerare "in visita". I Documenti da produrre a ospedali, dottori e farmacisti sono un documento di identità e la tessera sanitaria (quella "nuova"). Il mitico E111, non è più in vigore in maniera permanente, ma chi avesse smarrito/perso/non ricevuto la tessera può scaricare l'E11 dal sito dell'ASL di provenienza con validità 90gg.
2) Le ricette italiane sono VALIDE, a patto che ovviamente il farmacista possa capire cosa che c'è scritto.
3) Praticamente tutti i prodotti italiani sono presenti sul mercato iralndese in forma identica o comparabile. Ma che ne sa un farmacista irlandese (o spagnolo) dell'analogo dell'Enterogermina?
4) Dalla mia esperienza, la maggior parte dei dottori/ospedali, è ahime al di sotto della media ialiana. Quindi se avete qualcosa di serio, vi consiglio di rientrare in patria.
5) La ricetta è, ahime, obbligatoria per praticamente tutto, perfino per pillola, pillola del giorno dopo (attenzione ragazze.....) e Ventolin!
6) Se volete informazioniù/delucidazioni telefonatemi alla farmacia dove lavoro: Turners Cross 0214317941

Luigi


Nota dello staff: la famacia dove lavora Luigi è a Cork

[Modificato da nadiaidi 22/11/2006 0.08]

AUSTRALIAN OPEN 2019TUTTO TENNIS FORUM104 pt.22/01/2019 14.08 by Iceman.88
PROSKUNEOTestimoni di Geova Online...71 pt.21/01/2019 19.49 by barnabino
Giovanna Carollo (Rai Sport)TELEGIORNALISTE FANS FORU...41 pt.22/01/2019 09.10 by Gianluca Nante
Email Scheda Utente
Post: 2.684
Registrato il: 23/12/2004
Sesso: Femminile
OFFLINE
22/11/2006 00.05
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Grazie infinite Luigi per i tuoi consigli!! Molto molto preziosi.

Sposto il topic in irlandiani, perchè credo possa essere utile per tutti gli italiani sull'isola.

Ben fatto!
--------------------------------------------
"Viagiar descanta, ma chi parte mona torna mona"
Email Scheda Utente
Post: 12
Registrato il: 10/12/2002
Città: MILANO
Età: 38
Sesso: Maschile
OFFLINE
22/11/2006 23.12
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Non è che puoi dirci in quale farmacia lavori?
Così se ho bisogno vengo da te [SM=x145499]
Email Scheda Utente
Post: 2.684
Registrato il: 23/12/2004
Sesso: Femminile
OFFLINE
22/11/2006 23.51
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:

Scritto da: manaland 22/11/2006 23.12
Non è che puoi dirci in quale farmacia lavori?
Così se ho bisogno vengo da te [SM=x145499]


Lo ha detto... [SM=g27818]




Se volete informazioni/delucidazioni telefonatemi alla farmacia dove lavoro: Turners Cross 0214317941



a Cork.
--------------------------------------------
"Viagiar descanta, ma chi parte mona torna mona"
Email Scheda Utente
Post: 2
Registrato il: 01/12/2006
Città: BARI
Età: 44
Sesso: Maschile
OFFLINE
01/12/2006 20.37
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

GP
Quindi se ho capito bene: se mi reco da un qualsiasi GP, con la tessera sanitaria italiana, lui e' tenuto a farmi una visita senza che gli paghi le canoniche 50 euro??? [SM=g27833]
Email Scheda Utente
Post: 36
Registrato il: 08/12/2004
Città: BRUGHERIO
Età: 41
Sesso: Maschile
OFFLINE
06/12/2006 18.10
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

si ma ti devi presentare con la nuova tessera sanitaria europea, non con quella vecchia valida solo in italia
Email Scheda Utente
Post: 18
Registrato il: 15/12/2005
Sesso: Femminile
OFFLINE
07/12/2006 16.17
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Grazie tante Luigi per le infos!io sono in Irlanda da Febbraio e un GP mi ha detto che secondo lui passati 6 mesi bisogna pagare...io che al piú presto mi devo fare una visita extra e probabili esami vari per poco non svenivo, anche perché ora lavoro part-time e davvero non mi posso permettere 50 euro solo di visita...speriamo bene allora! [SM=g27811]
Email Scheda Utente
Post: 2
Registrato il: 28/11/2006
Sesso: Femminile
OFFLINE
17/12/2006 17.33
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Ciao Luigi,

grazie per le info preeziose, quasi quasi approfitto della tua disponibilità per chiederti nello specifico: sto facendo una cura che deve durare per qualche mese e a fine gennaio divrei partire per venire un quattro cinque mesi in irlanda. Ora, prendo un medicinale (mesalazina in schiuma, pentacol da noi, esisterà un equivalente immagino) che da noi è dispensato dal servizio sanitario (e per fortuna perchè mi cosetrebbe 80 eurini la settimana [SM=x145460] ). Come dovrei comportarmi in Irlanda? venire con una ricetta italiana, tipo? Il mio medico mi fa una ricetta per farmaco mutuabile, di solito, quindi di solito me ne faccio fare una alla settimana. E soprattutto, dovrei pagare?
Scusa la specificità della question ma visto che ti sei reso così disponibile ne approfitto!

Silvia [SM=g27823]
Email Scheda Utente
Post: 36
Registrato il: 08/12/2004
Città: BRUGHERIO
Età: 41
Sesso: Maschile
OFFLINE
18/12/2006 20.28
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

questione delicata
Qui c'e' esattamente la stessa cosa (PENTASA) ma in una forma leggermente diversa dalla schiuma. A quanto ho capito la situazione e' comunque un filino delicata e dovrei sapere alcuni dettagli in + sulla schiuma. Se mi chiami allo 00353214317941 ne parliamo meglio.
In linea di massima comunque, una volta trovato l'equivalente, devi solo andare da un dottore qui in irlanda con una ricetta italiana e dargli il nome dell'equivalente (che hai gia' controllato tramite un farmacista), dicendo che sei in terapia cronica gia da un po' e se puo' darti una ricetta per 3 mesi perche' sei qui in stanza temporanea. Dopodiche' sfoderi la bella tesserina europea e non pagherai ne' il medico ne' i farmaci (che potrai ritirare pero' una volta al mese nella farmacia, non tutti i 3 mesi insieme).

in bocca al lupo
Email Scheda Utente
Post: 10
Registrato il: 12/12/2006
Città: ROMA
Età: 39
Sesso: Femminile
OFFLINE
11/01/2007 23.16
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

medicinali corrispondenti
Ciao Luigi,

essendo 1 medicinale dipendente, a causa di allergie e cure varie, avrei bisogno di sapere se potrò trovare facilmente in Irlanda i farmaci che uso abitualmente.

YASMIN 3mg+0,03mg drospirenone+etinilestradiolo
ALDACTONE 100mg spironolattone
ZIRTEC 10mg
VENTOLIN 100mg
TILADE

Oppure, se ne hai la possibilità, potresti dirmi i medicinali corrispondenti. Avevo pensato di farmi fare 1 pò di ricette da portarmi dietro, cosa ne dici?

Grazie per la tua diponibilità! Sei la mia salvezza.
Sara
12/01/2007 09.41
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Ti dico subito che Zirtec lo puoi comprare anche senza ricetta in farmacia, dato che mio figlio ha un'allergia da polline ed ogni anno, puntualmente a giugno, devo rifornirmi [SM=g27822]
Email Scheda Utente
Post: 131
Registrato il: 13/01/2006
Età: 41
Sesso: Femminile
OFFLINE
24/01/2007 22.27
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota


Ciao Luigi,

scusa se ti disturbo, ma potresti dirmi se per caso esiste anche l'equivalente dello Zerinol e del Lasonil?

Ti ringrazio in anticipo per la tua gentilezza.

Fra'

Bellafra
Email Scheda Utente
Post: 1.275
Registrato il: 11/01/2006
Sesso: Femminile
OFFLINE
25/01/2007 13.38
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:

Scritto da: Fr@' 24/01/2007 22.27
Ciao Luigi,
scusa se ti disturbo, ma potresti dirmi se per caso esiste anche l'equivalente dello Zerinol e del Lasonil?
Ti ringrazio in anticipo per la tua gentilezza.
Fra'



ma lo zerinol per cosa lo usi?
se si trattasse solo di sintomi da raffreddore prova il sinutab che stura anche i lavandini!
..................................................
Thoughts, like fleas, jump from man to man, but they don't bite everybody.
Stanislaw J. Lec
Email Scheda Utente
Post: 131
Registrato il: 13/01/2006
Età: 41
Sesso: Femminile
OFFLINE
26/01/2007 20.41
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota


Bhe, io lo Zerinol lo uso in caso di forte raffreddore esplodente, quello che se non curato in fretta si trasformera' di certo in influenza....e funziona!Lo uccide sul nascere in 1 - 2 giorni al massimo.

Pero' la prox volta provero' anche quello che suggerisci tu, presumo che si possa comprare senza ricetta...

Cmq se qualcuno conoscesse l'equivalente del Lasonil sarebbe fantastico!

Fra'
Bellafra
Email Scheda Utente
Post: 36
Registrato il: 08/12/2004
Città: BRUGHERIO
Età: 41
Sesso: Maschile
OFFLINE
29/01/2007 20.49
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

lasonil & zerinol
ciao Fra,
il corrispondente del Lasonil (nuova formula) e' chiamato ORUVAIL.
Non esiste nulla esattamente come lo Zerinol o ZerinolFlu
Valide alternative sono Benylin For Flu (da non prendere pero' se hai problemi di pressione o di cuore) Uniflu o Uni flu Plus (stesse controindicazioni. Nel Plus c'e' anche un po di codeina per darti sollievo dai dolori influenzali). Se hai problemi di cuore o di pressione l'unica alternativa e' l'Ilvico. Il Sinutab che hanno citato e' piu' leggero e va bene solo per raffreddori o congestioni nasali.

Al salut
Email Scheda Utente
Post: 36
Registrato il: 08/12/2004
Città: BRUGHERIO
Età: 41
Sesso: Maschile
OFFLINE
29/01/2007 20.53
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Yasmin etc
bella Sama, sei fortunata

tutti presenti all'appello!
Se ti fai fare le ricette in Italia e le porti in farmacia, devi pagare..... Se invece vai dal medico con la lista (e con la tessera sanitaria europea) e gli dici che sei qui in vacanza, te le scrive su una ricetta verde e poi le porti in farmacia. Tutto gratis.....
Scegli tu
Email Scheda Utente
Post: 131
Registrato il: 13/01/2006
Età: 41
Sesso: Femminile
OFFLINE
29/01/2007 21.40
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota



Grazie Gigi!!!


Grazie davvero!


Fra'
Bellafra
Email Scheda Utente
Post: 10
Registrato il: 12/12/2006
Città: ROMA
Età: 39
Sesso: Femminile
OFFLINE
30/01/2007 12.13
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Yasmin etc

Scritto da: barlagigi 29/01/2007 20.53
bella Sama, sei fortunata

tutti presenti all'appello!
Se ti fai fare le ricette in Italia e le porti in farmacia, devi pagare..... Se invece vai dal medico con la lista (e con la tessera sanitaria europea) e gli dici che sei qui in vacanza, te le scrive su una ricetta verde e poi le porti in farmacia. Tutto gratis.....
Scegli tu



Grazie per la risposta!
Mi stavo già preparando a portare 10mila scatole di medicinali ;)

Da quello che ho capito...
se dico al medico che sono in Irlanda per lavoro mi fa un'altro tipo di ricetta, e soprattutto si fa pagare?

Sara
Email Scheda Utente
Post: 36
Registrato il: 08/12/2004
Città: BRUGHERIO
Età: 41
Sesso: Maschile
OFFLINE
30/01/2007 15.04
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

un trucchetto
Sama,

tutte le medicine su prescrizione sono gratis per gli italiani "in visita", dove il concetto di visita e' molto vago. In linea di massima, se sei qui per meno di sei mesi puoi andare dallo stesso medico e dire che sei qui a cazzeggiare. Se stai per un periodo piu' lungo, il trucchetto e' semplicemente cambiare medico ogni volta......

al salut
Email Scheda Utente
Post: 7
Registrato il: 09/01/2005
Città: MILANO
Età: 40
Sesso: Maschile
OFFLINE
17/02/2007 14.52
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

un plauso x Barlagigi
Sono veramente e piacevolmente sorpreso dal grande altruismo e dalla precisione dimostrata dal GRANDE GIGI!!!!!
A nome di tutti noi italioti che prima o poi proveremo questa nuova esperienza oltremanica, ti dico... [SM=x145517] .

Boris
17/02/2007 16.46
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

... oltremanica...?

[SM=g27833]

Email Scheda Utente
Post: 1
Registrato il: 04/03/2007
Sesso: Maschile
OFFLINE
04/03/2007 17.44
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Vorrei lavorare nel Farmaceutico
Ciao Luigi,
ho visto che lavori come farmacista a Cork.
Io sono un Chimico di Rimini di 32 anni e lavoro da 2 anni in una industria farmaceutica italiana di piccole-medie dimensioni: vorrei fare una esperienza di vita e lavoro nella Bella Irlanda che ho visitato nell'estate 2005 (dicono che a Cork è pieno di aziende farmaceutiche e che gli stipendi sono degni di questo nome). Ho bisogno di ampliare i miei orizzonti e vorrei porti una valanga di domande e chiederti alcuni consigli: se mi scrivi te le faccio via e-mail.
grazie 1000
[SM=x145517]
marcotosi
Email Scheda Utente
Post: 2.408
Registrato il: 01/12/2003
Città: ROSIGNANO MARITTIMO
Età: 37
Sesso: Maschile
OFFLINE
17/03/2007 17.34
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

segnalo questa richiesta fatta nella sezione Dublin da parte dell'utente "morsicattola".

Come si fa per procurarsi il nimesulide (Aulin)??? pare che non lo conoscano. E uno sciroppo per la tosse, tipo Bisolvon?

PER FAVORE CHI NE è A CONOSCENZA O SEMMAI DOVESSE AVERE ALMENO IL BISOLVON , MI CONTATTASSE


________________________________

I'M THE ONLY ONE... THE TRUE RIBOTTAMAN!
Enjoy Potta Sensibly!

http://is-maith-an-scathan-suil-charad.blogspot.com/
Email Scheda Utente
Post: 11
Registrato il: 22/11/2006
Città: PERUGIA
Età: 41
Sesso: Maschile
OFFLINE
28/03/2007 13.33
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:

Scritto da: paolino-BOGLANDSMAN 17/03/2007 17.34
segnalo questa richiesta fatta nella sezione Dublin da parte dell'utente "morsicattola".

Come si fa per procurarsi il nimesulide (Aulin)??? pare che non lo conoscano. E uno sciroppo per la tosse, tipo Bisolvon?

PER FAVORE CHI NE è A CONOSCENZA O SEMMAI DOVESSE AVERE ALMENO IL BISOLVON , MI CONTATTASSE





sono stato da boots al centro commerciale a Stephen's Green, il cassiere non conosceva Aulin/nimesulide ma dopo ho parlato con la farmacista e lo conosceva, ma ci vuole la ricetta... se vuoi un'alternativa senza ricetta puoi optare per il buprofen, che ha lo stesso principio attivo del moment, e' considerato piu' forte del paracetamolo... spero ti abbia aiutato...
Dubliner
Email Scheda Utente
Post: 8
Registrato il: 17/12/2006
Sesso: Maschile
OFFLINE
18/04/2007 00.06
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: un trucchetto

Scritto da: barlagigi 30/01/2007 15.04
Sama,

tutte le medicine su prescrizione sono gratis per gli italiani "in visita", dove il concetto di visita e' molto vago. In linea di massima, se sei qui per meno di sei mesi puoi andare dallo stesso medico e dire che sei qui a cazzeggiare. Se stai per un periodo piu' lungo, il trucchetto e' semplicemente cambiare medico ogni volta......

al salut



Ciao luigi,
io sono marco e da dicembre vivo a Limercik e lavoro anch'io come farmacista. Mi trovo bene. A te come ti va li a Cork??

Ciao marco [SM=x145466]
Marco
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 3 4 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 14.11. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com