Il forum di Altra Irlanda
Benvenuti sullo spazio web frequentato da Italiani che amano l'Irlanda e dai connazionali che vivono sull'Isola ! Oltre 120 mila messaggi, suddivisi in diverse aree tematiche, per conoscere meglio l'Irlanda e coloro che la abitano. Se siete alla ricerca di informazioni sul "Vivere e Lavorare in Irlanda" vi consigliamo vivamente di iniziare dalla lettura dei testi contenuti nell'apposita sezione del forum o di consultare il sito www.altrairlanda.it, dove abbiamo sintetizzato i consigli dei nostri forumisti Irlandiani
Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 2 3 | Pagina successiva
Vota | Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Progetto Leonardo in Irlanda

Ultimo Aggiornamento: 17/01/2008 18.10
Email Scheda Utente
Post: 15
Registrato il: 17/04/2004
Età: 42
Sesso: Maschile
OFFLINE
17/04/2004 02.57
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Salve sono nuovo, quindi vi chiedo in anticipo scusa se mi ripeto in cose già detti in altri post.
Mi chiamo Miguel e sono stato selezionato da una associazione studentesca per il Progetto Leonardo.

Posso scegliere se andare a Barcellona, in Spagna, oppure nella vostra mitica terra verde, in quel

di Cork.
Nel primo caso sarebbe come tornare a casa perchè sono stato più volte in Spagna (ma non a

Barcellona), conosco lo spagnolo ecc. nell'altro caso sarebbe per me una esperienza del tutto nuova,

poiché non conosco quasi niente dell'Irlanda, parlo sufficientemente bene l'inglese, ma non come lo

spagnolo, questa è una ragione che mi farebbe propendere appunto per Cork.
Quelli dell'associazione mi dicono che avrei assicurato:
- alloggio
- vitto, tramite buoni pasto/mensa/o rimborso parziale.
- corso di lingua (inglese o spagnolo)
- rimborso viaggio a/r max 300 euro.
- stage presso azienda del luogo
- trasporti x raggiungere il luogo di lavoro.

Avrei tutto questo, ma nient'altro.

Quello che mi piacerebbe sapere e in questo vi chiedo aiuto.
- Quanto mi costerebbe al mese (x tre mesi totali) vivere a Cork?
- Com'è Cork?
a. clima (partirei a fine giugno)
b. gente ecc.
- Porto con me il mio portatile,
a. necessito di adattatori per l'energia elettrica
b. che tipo di connesioni usano? Adsl, ISDN,analogica?
c. quanto costa? CI sono tariffe flat?
d. posso sfruttare il GPRS?
- Per telefonare a casa cosa conviene?
- Qualcuno di voi ha avuto esperienza con la European Career Evolution, che sarebbe l'associazione

irlandese che si occuperà della mia accoglienza, stage, corso di lingua, ecc.
- E' facile trovare un part-time che mi permetta di pagarmi il resto delle spese?

- Qualche tempo fa sempre dalle pagine di qst forum, ho sentito dire che gli irlandesi sono un po' attaccabrighe, E' vero?
Che la polizia irlandese, è un po' ... razzista nei confronti degli italiani, che ci vuole poco a prendere un sacco di botte se ti trovi davanti un gruppo di gente un po' ubriaca, e che c'è molta discriminazione sul luogo di lavoro.
Ripeto ho letto queste cose in alcuni post, e tra l'altro ci sono rimasto male, forse era solo l'esperienza negativa di un ragazzo oppure c'è un filo di verità in quello che ho letto?

Avrei ancora altre mille domande da farvi ma sono già le tre di notte e sono troppo stanco per

continuare...
Vi prego aiutatemi a decidere ... la grande caliente Barcelona o la piccola Rebel City of Cork?

Grazie a tutti coloro che risponderanno anche ad una sola delle mie domande.

Miguel.

Cangiari tutti cosi pi nun cangiari nenti... (M. T. Principe di Lampedusa)
AUSTRALIAN OPEN 2019TUTTO TENNIS FORUM116 pt.22/01/2019 13.39 by god ikki
PROSKUNEOTestimoni di Geova Online...81 pt.21/01/2019 19.49 by barnabino
Monza-Virtus Veronablog191242 pt.22/01/2019 12.31 by CORONA FERREA
Email Scheda Utente
Post: 178
Registrato il: 05/04/2004
Età: 37
Sesso: Maschile
OFFLINE
17/04/2004 09.58
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

hola miguel
ciao miguel, il mio nome e' filippo....
ti dico solo che io sono stato sia in spagna(barcellona,vigo) che in irlanda....sono due terre splendide ma secondo me,e' tante volte meglio l'irlanda.
lascio rispondere alle tue domande a persone di questo forum che la conoscono meglio,ma ti dico un ultima cosa:hai fatto un elenco di vantaggi che ti spingerebbero a Cork.....sappi che ovunque in irlanda hai un valore aggiunto a tutto cio'che hai elencato!!
so che non e'facile vivere lassu'ma e' una gran bella vita!!!!!

un salutone.......e buona scelta

filippo
TIOCHFAID AR Là
Martina
17/04/2004 12.42
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:

Scritto da: SoyDeItalia 17/04/2004 2.57
- Qualche tempo fa sempre dalle pagine di qst forum, ho sentito dire che gli irlandesi sono un po' attaccabrighe, E' vero?
Che la polizia irlandese, è un po' ... razzista nei confronti degli italiani, che ci vuole poco a prendere un sacco di botte se ti trovi davanti un gruppo di gente un po' ubriaca, e che c'è molta discriminazione sul luogo di lavoro.




Eh?!?!?!?!?!
[SM=g27833]
Ma di che paese stiamo parlando?
[SM=g27831] [SM=g27833]
Email Scheda Utente
Post: 1.403
Registrato il: 01/01/2004
Città: PERUGIA
Età: 34
Sesso: Maschile
OFFLINE
17/04/2004 13.08
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re:

Scritto da: Martina 17/04/2004 12.42


Eh?!?!?!?!?!
[SM=g27833]
Ma di che paese stiamo parlando?
[SM=g27831] [SM=g27833]



si infatti ma di quale paese? [SM=g27825]


________________________________________________
Nel bosco, liberi pensieri! > http://nelbosco.blogspot.com
Aldo
17/04/2004 15.55
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Boh, io se dovessi scegliere forse andrei in Spagna, ma e' forse che inizio ad averne abbastanza di Cork.
Sull'Ente che organizza l'esperienza, ECE di Bandon, sono dei miei clienti e la mia impressione e' buona (sara' forse perche' il Direttore e' un italiano, e non combina i soliti casini degli autoctoni...)
admin/moris
17/04/2004 19.55
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

ciao miguel,

innanzitutto grazie per essere intervenuto, ti confermo che a quasi tutte le tue domande già è stata data risposta sul forum ma mi rendo benissimo conto che spulciare nei quasi diecimila interventi è impresa proibitiva

Per le risposte su Cork, taccio e lascio la parola ai tanti dei nostri forumisti che ci vivono : ti consiglio comunque di utilizzare la funzione "cerca" e digitare "cork". Ti compariranno una ventina di thread specifici...

Di episodi di razzismo verso gli italiani da parte della polizia non ho avuto mai testimonianza, l'unica volta che sono entrato in un comando della Garda a Dublino (in seguito ad un piccolo incidente senza conseguenze con un taxi) devo dire che ho trovato comprensione, pazienza e disponibilità assolutamente esemplari nonostante la mia cittadinanza. Il funzionario sembrava addirittura simpatizzasse per la mia versione dei fatti e l'ho sentito redarguire in mia presenza il taxista dublinese invitandolo a a parlare in un inglese che fosse comprensibile pure a me (perchè un dublinese incazzato parla un inglese decisamente difficile da capire, hehehehe)
Per la cronaca : pure il taxista, dopo pochi minuti, mi sorrise, ammettendo in privato che il suo comportamento era dettato solo dal timore di conseguenze qualora il suo passeggero avesse voluto speculare sull'accaduto inventandosi colpi di frusta o malesseri (per il suo piccolo ammaccamento alla portiera la risposta fu "Who cares ?" con tanto di risatona)

Razzismo sul lavoro ? Casi molto rari, silvio ha addirittura ricordato tempo fa che nel suo caso essere italiano ha rappresentato in alcune situazioni un vantaggio rispetto ai colleghi irish, soprattutto nei giorni seguenti le festività (rendita sul lavoro dopo i postumi di abbondanti libagioni...)
Coloro che lavorano in Irlanda da più tempo possono comunque testimoniare meglio di me quale sia il rapporto verso i dipendenti italiani.
E' vero, come ha scritto Roberto sul sito, l'idea che si ha di italiani e spagnoli che cercano un casual job è spesso quella di "dilettanti allo sbaraglio" ma bisogna ammettere che in molti casi è assolutamente motivata (costa pochissimo avere un pò di organizzazione quando si va ala ricerca di un lavoretto...)

Irlandesi attacabrighe ? la mia opinione l'ho espressa qui
www.freeforumzone.it/viewmessaggi.aspx?f=13145&idd=566
Sul sito e sul forum non siamo soliti dipingere gli irlandesi come un popolo composto solo da persone gentili e meravigliose (come taluni vorrebbero far credere) ma tutto sommato penso che l'Irlanda resti ancora (a livello di calore umano e fiducia verso uno straniero che si comporta bene) il posto migliore in Europa dove trasferirsi.
E, sempre parlando di rapporti umani, lo è molto di più della realtà italiana che incontro quotidianamente dove, chi fa il "furbo", sotto sotto è persona degna di ammirazione e chi rispetta le regole è un pirla.

Torna a trovarci spesso

ciao, moris
Email Scheda Utente
Post: 15
Registrato il: 17/04/2004
Età: 42
Sesso: Maschile
OFFLINE
18/04/2004 01.40
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

GRAZIEEEEE!!!
Grazie.
Era quello che volevo sentirmi dire.

Cara Martina, se non sbaglio sei tu quella che vive a Cork, sposata con un irlandese, con due figli, che dei splendidi fiori in giardino, che ride degli italiani col giubbotto sulla spiaggia ad agosto (io sarò uno di quelli) ecc..
Capisco la tua sorpresa nel leggere quello che ho scritto, lo stesso è capitato a me! Ma io al contrario di te, non sono mai stato in Irlanda, e non avevo elementi per giudicare, stando alle vostre testimonianze, si tratta solo di una esperienza negativa che ha avuto un nostro connazionale...
Ragazzi vi ringrazio di cuore, e continuerò ad essere grato a chiunque volesse aggiungere qualcosa alle risposte già date

besitos, perdon kisses

Miguel
Cangiari tutti cosi pi nun cangiari nenti... (M. T. Principe di Lampedusa)
Email Scheda Utente
Post: 15
Registrato il: 17/04/2004
Età: 42
Sesso: Maschile
OFFLINE
18/04/2004 01.48
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Caro Aldo dimmi qualcosa di più...
Caro Aldo dimmi qualcosa di più... sulla European Career Evolution, per esempio non riesco a capire se gli stage che propongono sono remunerati o meno.
Dove fanno alloggiare i partecipanti al progetto, se gli stages si svolgeranno a Bandon, oppure a Cork.
[SM=g27833]
Insomma in effetti di domande ancora senza risposta ne ho, spero vogliate continuare a darmi una mano.
Ciao e come si dice a Zeling
Besitos...a todos
[SM=g27823]
Cangiari tutti cosi pi nun cangiari nenti... (M. T. Principe di Lampedusa)
Email Scheda Utente
Post: 15
Registrato il: 17/04/2004
Età: 42
Sesso: Maschile
OFFLINE
23/04/2004 02.16
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Raga non mi risponde più nessuno???
[SM=g27825]

Hola Otra vez, Hi everybody,

Non mi risponde più nessuno??
Ho ancora molti interrogativi sul "mio" Progetto Leonardo a Cork, please leggete le domande che sono riportate le primo messagio in questa pagina.

Grazie.
Miguel

[Modificato da SoyDeItalia 23/04/2004 2.20]

Cangiari tutti cosi pi nun cangiari nenti... (M. T. Principe di Lampedusa)
Email Scheda Utente
Post: 33
Registrato il: 21/04/2004
Sesso: Maschile
OFFLINE
25/04/2004 19.39
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

chiedo scusa per il ritardo....
...ma e' due giorni che rido per il thread aperto da Abbo qualche giorno fa, qyuello del nuovo sito...
Per quel che ne so dei progetti Leonardo, le internship non sono mai pagate a meno che non siano minimo di 6 mesi. Qualcosa puo' essere corrisposto a discrezione dell'azienda.
A Bandon l'alloggio e' in famiglia: quando poi ci si sposta a Cork o a Dublino di solito si passa in appartamento.
Ciao
Aldo
Email Scheda Utente
Post: 15
Registrato il: 17/04/2004
Età: 42
Sesso: Maschile
OFFLINE
26/04/2004 02.46
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Grazie Aldo
Grazie Aldo.
Sono ancora pieno di dubbi su questo Progetto Leonardo, e in generale sul fatto di fare questa esperienza in Irlanda. La cosa che mi spaventa di più e di dissanguarmi finanziariamente. Per tale ragione preferirei la Spagna che conosco meglio, e sapendo già parlare spagnolo, non avrei molti problemi a trovare un lavoro retribuito, però avrei bisogno di imparare l'inglese...
Un'altra cosa che mi spaventa è il freddo. Perdermi l'estate mediterranea per andare a "frizare" (come dicono i miei parenti italoamericani) non mi va.
Già una volta in passato ho fatto questo sbaglio, cioè ho preferito un paese anglofono (il Canada) alla Spagna, il risultato?[SM=g27812]
Non ho imparato l'inglese e mi sono perso tre mesi di divertimento tra le spiagge della Costa del Sol (e della mia terra: la Sicilia). Non vorrei ripetermi. Certo in Canada parlavo poco inglese a causa delle mie amicizie iberiche e a causa dei miei parenti, questo spero non accada in Irlanda.

Grazie per avermi risposto.
Se mi sai dire qualcosa in più sulle altre domande, tipo:
1. cellulari
2. connesioni internet
3. costo della vita...
ecc..
ti sarei ulteriormente grato.

saludos.
Miguel[SM=g27823]
Cangiari tutti cosi pi nun cangiari nenti... (M. T. Principe di Lampedusa)
Email Scheda Utente
Post: 24
Registrato il: 21/08/2003
Età: 40
Sesso: Maschile
OFFLINE
09/09/2004 10.35
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Ciao gente!
Qualcuno di voi ha usufruito delle borse fornite dal progetto leonardo in Irlanda?
Se si, come vi siete trovati? Vi è servito a qualcosa?

Grazie, ciao!!
[SM=g27827]

Email Scheda Utente
Post: 3
Registrato il: 01/09/2004
Città: MILANO
Età: 36
Sesso: Femminile
OFFLINE
09/09/2004 18.51
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

leonardo
ciao!

io ho provato la scorsa primavera a partire con il leonardo, peccato che in italia le borse d studio vengano assegnate in ordine cronologico d presentazione della domamda...insomma, il livello d conoscenza della lingua e la media dei voti non contano nulla, conta solo presentare la domanda per primi...risultato: 600 candidati per 8 posti...naturalmente io mi sn svegliata all'ultimo giorno...infatti t scrivo da casa!

...lo scorso anno invece c'erano dei requisiti minimi più rigidi, e chi è riuscito a partire è straentusiasta! beati loro...


ciao


silvia
Email Scheda Utente
Post: 7
Registrato il: 10/11/2004
Sesso: Maschile
OFFLINE
10/11/2004 11.52
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Ragazzi dovrei sostenere un colloquio per il progetto leonardo da Vinci. Ho molti dubbi al riguardo . Di che tipo di colloquio si tratta . ? Qualcuno di voi potrebbe darmi un consiglio , please?

Grazie 1000 a chi mi aiuterà.[SM=x145485] [SM=x145468]
Email Scheda Utente
Post: 65
Registrato il: 05/05/2004
Età: 40
Sesso: Maschile
OFFLINE
11/11/2004 21.09
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

che tipo?

ciao,

ricapitoliamo..
sei in Ita e una organizazione per assegnarti la borsa, richiede un colloquio..

risposta:
sonderanno il tuo aspetto motivazionale nell'intraprendere una esperienza abbastanza impegnativa, verificando che tipo di aspettative nutri dalla suddetta esperienza e se sei dotato di spirito di adatatmento e flessibilita'( concetti molto elastici nella messa in pratica...)

Dovrebbero attenersi a dei criteri di scelta impostio dall 'UE, tipo privilegiare chi un'esperienza all'estero (tipo Erasmus), ancora non l'ha fatta, rispetto a chi ha potuto respirare quest'"aria fresca" spesato dall 'Unione..
Ma poi magari capita che alla fine chi ha fatto L'erasmus alla fine passa, perche' ha maggiore consapevolezza di cosa significhi vivere all'estero per mesi e non solo in vacanza..

tutte queste considerazioni si basano su una esperienza personale appena terminata.
Se hai altre domande, con piacere :)


domanda:
1) la destinazione iniziale e' Dublino?





[Modificato da charrolastra 11/11/2004 21.13]

il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi
*autore a me scognito* ;)
Email Scheda Utente
Post: 7
Registrato il: 10/11/2004
Sesso: Maschile
OFFLINE
12/11/2004 20.43
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

hi friend :-) Grazie per la risposta. Dunque ti explain tutto!!
Mi sono laureato a fine maggio in ing. Elettronica con una Tesi nel campo dell'ICT in ambito sanitario (può servire li a Dublino :-)) ? ). Sono di Caserta e sto cercando lavoro da settembre ma sembra che l'acqua sia molto poco e la papera non galleggia. Allora ho pensato ora mi sposto... ma se lo devo fare lo faccio come si deve allova via alla riceva di stage all'estero. Ho trovato però delle difficoltà anche su questo. molti stage avevano nei requisiti la residenza che io non avevo ecc ecc . Ma io volevo partecipare x forza ed ho iniziato al supplicare :-((( Ti faccio un sembio su 10 enti 2/3 mi hanno risposto dicendomi di inviare cmq la documentazione visto che c'è cmq la possibilità di borse non assegnate come gli anni succ. (mentre per la Polonia sono stato accettato e dovrei sostenere il colloquio a Febbraio x partire ad Aprile ...troppo tempo!!!! x dublino la partenza sarebbe x gennaio). Allora ti chiedo se esistono altre possibilità oltre leonardo di frequentare Stage in irlanda.
Per l'Irlanda mi è stato detto che mi avrebbero potuto far sostenere il colloquio in inglese e italiano comunque. Qunidi ti chiedo se la conoscenza della lingua ai colloqui e fondamentale ...insomma io me la cavo ma non sono un madrelingua ..ti fanno fuori subito se sbagli qualcke past simple? :-) quindi a cosa servirebbe il corso di lingua che fa parte della borsa? Mi hanno detto che cmq i colloqui sono conoscitivi e motivazionali tu che cosa dicesti al colloquio? Scusa le troppe domande ... Ti trovi a dublino grazie a leonardo? Altra cosa mi è stato detto che l'azienda presso la quale lavorerai la scelgono loro ....e se mi mettessi daccordo già da adesso con qualke azienda a dublino ben disposta ad accettarmi non aumenterebbero ancora di + le mie chance in fase di colloquio.? Ne sai qualcosa di questo?
Cmq ti ringrazio ancora ti faccio vedere che io sto qua a parlare e loro non mi chiamano ! Ciao e divertiti.
[SM=x145468]
Email Scheda Utente
Post: 65
Registrato il: 05/05/2004
Età: 40
Sesso: Maschile
OFFLINE
15/11/2004 16.24
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

tranquillo che ti rispondo :)


scusa Toni,ma vado un po di fretta..

a breve avro' modo di risponderti piu' articolatamente..

cmq ti anticipo che il colloquio, dovresti sostenerlo in italiano e i tuoi esaminatori, magari verificheranno il tuo livello di inglese, facendoti leggere e tradurre un brano oppure con una breve conversazione..

ora devo proprio andare,
ma a breve saro' piu' esaustivo :)

ciao
F


il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi
*autore a me scognito* ;)
Email Scheda Utente
Post: 7
Registrato il: 10/11/2004
Sesso: Maschile
OFFLINE
15/11/2004 23.21
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

[SM=x145485] [SM=x145485] Certo figurati :-))))
Aggiungo a quanto scritto prima che sarei disposto anche a partire da solo se dovessi fallire il colloquio. Non ce la faccio ad aspettare le altre partenze ad Aprile e Marzo. Cosa ne pensi ? C'è lavoro per un ingegnere elettronico? Io sono di caserta mi sono lauerato a maggio ....se resto ancora qua esco pazzo !!!! Si riesce a vivere anche se all'inizio non fai proprio """"l'ingegnere"""""" .? Non ho mai avuto problemi di adattamento ; per l'inglese non sono un madrelingua me la sono sempre cavato nei viaggi che ho fatto . Qual'è il grado di conoscenza che occorre avere? Se sbaglio un past Perfect sono guai? :-))) Sono costosi i corsi di lingua inglese in Irlanda?


ciao
Email Scheda Utente
Post: 12
Registrato il: 19/11/2004
Età: 38
Sesso: Maschile
OFFLINE
19/11/2004 16.47
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

colloquio
io ti rispondo per quanto riguarda il prg Leonardo avendo già affrontato qualche colloquio.
Allora dipende dalla commissione cioè passi dal madre lingua che ti fucila al primo present perfect sbagliato a chi ti chiede "com'è il tuo livello di inglese?" e tu gli rispondi in Italiano...cose strane ma vere...
Cmque nel Leonardo guardano molto le motivazioni e le esperienze fatte in passato...il livello lingua è un parametro mooooOOooooooOlto variabile...e come al solito serve anche un po di ...hem fortuna!
Spero ti sia utile...
In bocca al Lupo...[SM=x145455]
pimpumpam
Email Scheda Utente
Post: 389
Registrato il: 13/08/2004
Città: VERONA
Età: 41
Sesso: Femminile
OFFLINE
19/11/2004 17.01
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Domanda: potete darmi maggiori informazioni riguardo a questo progetto? Avete preso i contatti tramite università? Comunità europea? Si limita ad alcune aree tematiche o abbraccia professionalità di più settori? Dove posso trovare informazioni a riguardo? Nello specifico, io sono laureata con il vecchio ordinamento il Lettere e sto facendo una seconda laurea specialistica in Editoria e Comunicazione Multimediale, dato che già lavoro da quasi tre anni nel settore editoriale. Mi interesserebbe molto un esperienza di questo tipo, sia a livello personale che professionale. Che voi sappiate è riservato agli ambiti per così dire... "scientifici"? Grazie per qualsiasi informazioni possiate darmi.

Roberta
Email Scheda Utente
Post: 7
Registrato il: 10/11/2004
Sesso: Maschile
OFFLINE
20/11/2004 14.35
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Grazie guerri .

Ti ricordi le domande che ti sono state formulate?
Sono domande specifiche o ti lasciano libero di parlare?

Come è andata a te?
[SM=x145460]
Che dici se mi preparo un discorsetto di presentazione (motivazioni esperienze , bla bla bla) e mi rifaccio a quello ?

bye
Email Scheda Utente
Post: 231
Registrato il: 11/03/2004
Sesso: Femminile
OFFLINE
26/11/2004 12.49
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

famigerato leonardo
Ciao ragazzi. Io sono qui a Dublino da un paio di mesi col programma Leonardo, e a parte il fatto che devo ancora vedere la prima rata della borsa di studio e mi sto un attimino inviperendo, se c'è una cosa che ho capito di questo progetto... è che varia tantissimo da caso a caso!

Per sapere del progetto direi che basta connettersi al sito dell'università dove ti sei laureato (o dove stai per laurearti, in alcuni casi) e ravanare fra gli stage offerti.

Nel mio caso sì, l'azienda me l'hanno trovata loro (in questo momento sono in un bell'uffico IT di Temple Bar...), ma ti chiedono se hai preferenze o richieste di aziende particolari.

La nazione di destinazione l'ho chiesta io. Ho visto altri progetti Leonardo dove aziende e nazione di destinazione erano già stati scelti dall'inizio e tu ti dovevi adattare.

Io non ho sostenuto nessun colloquio, solo una prova di lingua inglese (che ho finito in metà del tempo previsto, ma mi sa che sono un caso particolare).

L'unico colloquio è stato con l'azienda di qui.
Quest'estate, dopo uno scambio di e-mail d'accordo, questi mi chiamano a casa mentre mi stavo beatamente guardando Buffy in un caldo dopopranzo, e mi hanno fatto un colloquio telefonico direttamente dall'Irlanda... chiedendomi praticamente le stesse cose che chiedevano nella mail. (non vi dico il panico e il mio inglese fluente che improvvisamente diventava zoppicante... per non parlare dell'handicap di non poter continuare ad annuiere al telefono... [SM=g27829] )
Anyway, alla fine mi sembrava più un proforma, e alla fine eccomi qui.

Piuttosto, ragazzi: QUALCUNO DI VOI MI CONSIGLIA UNA BUONA SCUOLA DI INGLESE QUI A DUBLINO?
Volevo spendere i soldi dedicati alla lingua dal progetto in un esame tipo toefl etc, ma col lavoro e tutto sono ancora in alto mare...[SM=g27813]
__________________________________________________

Tra il dire e il fare c'è di mezzo molto più che un maiale
Email Scheda Utente
Post: 7
Registrato il: 10/11/2004
Sesso: Maschile
OFFLINE
27/11/2004 12.40
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

che ti hanno chiesto al colloquio di inglese ? ti ricordi le domande ?[SM=x145468]
Email Scheda Utente
Post: 231
Registrato il: 11/03/2004
Sesso: Femminile
OFFLINE
29/11/2004 17.57
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

be', non era un colloquio DI inglese, quanto un colloquio IN inglese... e ciò che mi hanno chiesto ricalcava le domande fatte via email, ovverosia: io ho una laurea in fisica, e questa è un'azienda in campo informatico, per cui hanno chiesto conferme e delucidazioni sulle mie nozioni informatiche (al che ho praticamente ripetuto ciò che avevo scritto nel curriculum...).
Poi mi hanno parlato di loro e mi hanno chiesto se il tipo di ambito e le dimensioni dell'azienda corrispondevano alle mie aspettative (non potendo annuire al telefono, ho comunque dato verbosa conferma del mio interesse ripetendo i loro concetti con altre parole...).
Infine mi hanno chiesto quanto durava esattamente la mia borsa di studio e quando pensavo di venir su.
Come vedi nulla di che.

Penso comunque che non sia male prepararsi un discorsetto stile colloquio tradizionale, in modo da riuscire a parlare per più di 30 secondi senza farsi bloccare le capacità linguistiche dall'emozione, nel caso ti facciano parlare a ruota libera.
Just in case.


X ROBERTA
Sono anche sicura che ci siano borse Leonardo anche per laureati in materie umanistiche, ho visto il bando, ma ripeto, 'sto progetto varia tantissimo da università ad università e da stagione a stagione! (da impazzire, secondo il mio modesto parere...) Io sono qui con un bando dell'Università di Parma, voi controllate presso la vostra università!

Occhio, però: nel mio bando ad esempio c'era la clausola che non potevo aver già lavorato per più di 6 mesi nel mio ambito di studi, cosa che a te taglierebbe le gambe, ma si spera che non tutti i bandi siano uguali in questo!!!

[Modificato da sarabiga 29/11/2004 18.00]

__________________________________________________

Tra il dire e il fare c'è di mezzo molto più che un maiale
Email Scheda Utente
Post: 389
Registrato il: 13/08/2004
Città: VERONA
Età: 41
Sesso: Femminile
OFFLINE
30/11/2004 10.38
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:

> X ROBERTA
> Sono anche sicura che ci siano borse Leonardo anche per laureati in
> materie umanistiche, ho visto il bando, ma ripeto,
> 'sto progetto varia tantissimo da università ad
> università e da stagione a stagione! (da impazzire,
> secondo il mio modesto parere...) Io sono qui con
> un bando dell'Università di Parma, voi controllate
> presso la vostra università!
>
> Occhio, però: nel mio bando ad esempio c'era la claus
> ola che non potevo aver già lavorato per più di
> 6 mesi nel mio ambito di studi, cosa che a te taglierebbe
> le gambe, ma si spera che non tutti i bandi siano
> uguali in questo!!!

[Modificato da
sarabiga 29/11/2004 18.00
]


---------------------------


Grazie! Sei stata davvero molto gentile. [SM=x145447] La settimana prossima ho un appuntamento con il direttore di Facoltà (non pensavo che fosse così complicato dal punto di vista burocratico fare una seconda laurea!) e a questo punto penso di provare a sentire direttamente con lui se ci sono possibilità nel nostro settore. Grazie ancora e in bocca al lupo per il tuo stage.

Roberta
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 3 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 13.44. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com